Le scarpe Lina sono prodotte dall'omonimo calzaturificio, fondato a Sommacampagna (VR) negli anni '50. Ma è nel 1962 che avviene la svolta: i tre fratelli, Michelangelo, Armando e Giuseppe Migliori decidono di rilevare la società ed il marchio, credendo fortemente nella realizzazione di un prodotto, che possa unire sistema industriale e cura artigianale. Ed è proprio ciò che succede nel Calzaturificio Lina sin dal primo giorno di produzione.

La scrupolosa cura nella scelta dei materiali, nella rifinitura e nella lavorazione, la ricerca di stili e tendenze hanno reso Lina uno dei marchi leader nel settore della pantofola "Moda & Casa". I fratelli Migliori, infatti, hanno saputo creare con le loro linee un insieme di modelli sempre più all'avanguardia grazie alla ricerca di materiali alternativi a quelli più tradizionali.

L'esperienza e la qualità delle calzature Lina, aumentate col passare degli anni, sono state accertate e premiate da vari riconoscimenti ed onorificenze, conferite ai Fratelli Migliori dai maggiori Enti Nazionali.

Il calzaturificio Lina ha occupato spazi importanti nelle maggiori riviste nazionali del settore e della moda. La forza del brand si può spiegare solo alla luce della conduzione familiare dell’impresa, scelta che ha saputo dare alla Società un'ulteriore crescita commerciale con la nascita di nuove idee e stili.

Alla fine degli anni '90 le numerose creazioni originali di sandali e pantofole hanno permesso al brand di promuoversi in tv, inserite campagne pubblicitarie di vasta scala sulle maggiori emittenti nazionali e con famosi testimonial.

Il mercato sempre più affollato di competitors non ha mai spaventato la storica azienda, anzi è inteso come un incentivo per migliorarsi continuamente, realizzando un prodotto che rispecchi le sue più antiche tradizioni di qualità ed originalità, ma sempre attento alla moda.

Quando il passato incontra il futuro.