Balducci è un brand di scarpe per bimbi Made in Italy. La sua lunga storia ha inizio nel 1934 a Monsummano Terme in provincia di Pistoia. 

Le calzature, che da sempre produce l'azienda, seguono un unico obiettivo: accogliere il piede del bambino nel più totale comfort, in uno spazio progettato per seguire il naturale sviluppo anatomico dai primi anni di vita fino all'adolescenza. 

Nel 2016 l'azienda marchigiana Asso Spa, anch'essa produttrice e distributrice di calzature junior, ha rilevato la licenza del marchio Balducci, acquistandone il marchio per circa 2 milioni di euro.

La storia di Balducci è legata alla più autentica artigianalità made in Italy: tutte le scarpe, realizzate dall'azienda per i più piccoli, sono progettate per il benessere dei loro piedini.  

Le calzature Balducci sono dotate tutte di un fusbet estraibile e di un plantare anatomico anallergico e all'aloe, studiati per garantire la crescita naturale e armoniosa del piede. Le scarpine Balducci sono conosciute per essere particolarmente comode, perché leggere e flessibili grazie alle materie prime utilizzate, e ciò garantisce equilibrio e massima libertà di movimento ai bambini.

Materiali morbidi, tutti rigorosamente in pelle, e una produzione al 100% italiana sono stati i segreti del successo dell'aziende pistoiese, che nei primi mesi del 2016 è passata sotto il controllo di Asso Spa, che si è assunto "la sfida di continuare la lunga tradizione della Balducci S.p.A. mantenendo in Italia lo storico marchio". 

Asso è stata fondata nel 1987 a Fermo da Sauro Silenzi e Silvano Donati. L'attuale sede di Balducci si trova ora a Pieve a Nievole, in provincia di Pistoia.