Le origini del brand Adidas risalgono al 1924: Adolf Dassler, figlio del calzolaio Christoph von Wilhelm Dassler, iniziò a produrre scarpe da calcio nella lavanderia della madre, insieme al fratello maggiore Rudolf Dassler. Fondarono l'azienda Gebrüder Dassler Schuhfabrik, che però, nel 1947, venne sciolta a causa di dissapori tra i due. Rudolf, infatti, l'anno successivo fondò la Puma Schuhfabrik Rudolf Dassler, mentre Adolf nel '49 registrò ufficialmente la Adidas (il nome del brand corrisponde alle tre lettere del suo soprannome, Adi, e alle prime tre del suo cognome Das).

Il successo del marchio, oggi, è affermato a livello mondiale, soprattutto dopo l'acquisto, di Reebok nel 2006, che oggi fa parte ufficialmente dell'azienda. Molte squadre di calcio, tra cui Real Madrid, Manchester United, Valencia, e tra le nazionali Argentina, Spagna, Germania, Colombia, Paraguay, hanno scelto Adidas come sponsor tecnico. 

Inoltre la Adidas è il fornitore ufficiale dei palloni, con i quali si disputano i campionati mondiali ed europei di calcio, la UEFA Champions League, l'Europa League e la coppa d'Africa.

L'azienda Adidas è nata in Germania e, ad oggi, è uno dei brand sportivi più famosi al mondo. La produzione coinvolge oltre 57.000 persone e i dipendenti di circa 100 nazioni si trovano nella sede principale a Herzogenaurach. Ogni anno vengono realizzati oltre 900 milioni di prodotti sportivi e di lifestyle, solo nel 2018 sono state generate vendite per 21,915 miliardi di euro. Questi numeri possono dare l'idea del successo internazionale di Adidas.

Tutta la cultura aziendale ruota attorno al concetto di sport, vissuto fuori e dentro le competizioni più seguite: ogni individuo tende a soddisfare la sua idea di salute e felicità, così Adidas offre la possibilità di arrivare a questi obbiettivi attraverso sfide continue, che vengono vissute integralmente a ciò che si indossa. L'abbigliamento Adidas, così, diventa molto più che un semplice accessorio della nostra vita: è un vero e proprio monito a non arrendersi mai. E su questo semplice valore che è stata costruita la filosofia del brand, che guida anche il modo in cui viene gestita l'azienda, dalla produzione alla scelta dei partners, fino all'ascolto delle esigenze dei consumatori.

La missione è chiara: Adidas aspira a diventare la migliore compagnia sportiva del mondo, migliorando continuamente la vasta gamma di prodotti e realizzandoli in modo sostenibile.