Calpierre è un calzaturificio di Napoli, precisamente di Ercolano (dove si trova la fabbrica di scarpe), che è stato fondato nel 1964. Ciro De Pascale, classe 1935, è stato l'artefice di un successo segnato dalla qualità del prodotto, che parte ovviamente dalla scelta di materie prime naturali e totalmente lavorate in Italia.

Le calzature Calpierre sono destinate a tutti coloro che amano uno stile sobrio, classico ed elegante, senza tempo, mai esasperato.  Chi sa apprezzare la lavorazione artigianale della scarpa, amerà i prodotti Calpierre.

L'azienda Calpierre è stata fondata ad Ercolano, nel 1964, da Ciro De Pascale. Dal suo anno di nascita il calzaturificio napoletano ha sempre proposto modelli di scarpe, che si sono distinti per lo stile sobrio ed elegante, ma, soprattutto, per l'inconfondibile matrice artigianale, che è alla base della lavorazione. Si parte dalla scelta accurata dei migliori pellami, fino ad arrivare alla realizzazione di modelli di scarpe destinati a target diversi, sia maschile che femminile: dalle sneakers alle décolleté, dai sandali bassi alle derby, una vasta gamma di prodotti accomunati dall'incredibile comodità. 

Il calzaturificio De Pascale ha lavorato sempre rispettando il principio, sul quale è stata fondata l'azienda, ossia garantire l'altissima qualità del prodotto nel pieno rispetto dell'ambiente, infatti ogni fase del processo di lavorazione viene gestita nella più totale eco-sostenibilità.

Insomma: chi vede oltre la scarpa la realizzazione di un'opera d'arte comoda, riconoscerà nel prodotto Calpierre una bellezza senza tempo.